St.Louis University

masterplan-universityluogo> St.Louis, USA
ente banditore> Steedman borsa di studio – St.Louis università
procedura> concorso internazionale

masterplan-universitytesto> È un progetto sulla conoscenza. Sull’essenza caotica del tutto. Comprendere gli eventi, sviluppare e creare modelli necessita di una lettura più completa e dettagliata della realtà. Diventa un complesso sistema in cui ‘il tutto è maggiore della somma delle parti’  (Aristotele), [ma anche inferiore] e gli elementi che lo compongono stabiliscono legami e relazioni di profondità  e di qualità variabili. Quindi non è sufficiente unadisciplina per comprendere un evento o la totalità dei fenomeni, sono necessari campi di studio intersecati e fortemente connessi. Così è anche la città, un sistema complesso, difficile da decifrare e  definire. Una serie di collegamenti e relazioni, sovrapposizioni e differenze, aggiunte e contraddizioni. Per vivere, leggere, disegnare nella città abbiamo bisogno di nuove forme e strumenti che non sono derivino delle singole discipline. Crossing fields nasce per stabilire un collegamento tra le discipline. Per creare un ambiente fertile in cui le discipline possano crescere e intersecarsi a vicenda, permettendo a ognuna di influenzare ed essere influenzata, con lo scopo di avere una più ampia e più completa visione sul mondo.

3d-university-modelIl progetto è una combinazione di fisica e metafisica. Si tratta di un luogo dove le discipline siano in grado di interagire, avere luoghi comuni di confronto, interpretare e re-agire reciprocamente. Uno spazio, o piuttosto una serie di spazi. Molti spazi diversi interpretati e utilizzati in diversi modi da diversi utenti. flessibili e modellabili forme e geometrie. Ma è anche una rappresentazione di come lo spazio viene generato e come la combinazione delle figure crea spazio e modifica l’ambiente.

3d-university-model 3d-university-model 3d-university-model 3d-university-model 3d-university-modeltemi> piega, struttura, relazioni, sovrapposizioni